CAMPO ALBANIA

Storytelling

CoalaWeb Traffic

Today0
This month0
Total206167

Martedì, 21 Novembre 2017

BEATA EUGENIA RAVASCO

L' Istituto Ravasco ha come fine il " Fare il bene per amore del Cuore di Gesù "sulle orme di Eugenia Ravasco.

L'Istituto realizza tale fine, creando ambienti sereni e accoglienti, nella scuola e negli altri spazi educativi per:

una formazione umana e un'educazione cristiana

un'autentica promozione della donna 



beata ravasco

VITA E CARISMA DELLA BEATA EUGENIA RAVASCO


L'Istituto Ravasco è nato a Genova nel 1878 grazie all'opera della Beata Eugenia Ravasco, fondatrice dieci anni prima della Congregazione religiosa delle Figlie dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria.


genova ragazze scuola




Eugenia Ravasco nacque a Milano il 4 Gennaio del 1845. Fin da bambina conobbe la sofferenza, poiché rimase orfana dei genitori. A 10 anni si trasferì a Genova, dove rimase per tutta la vita. Erede di un ingente patrimonio - suo padre era un banchiere - fu promessa in sposa ad un marchese, ma Eugenia volle consacrarsi al S. Cuore di Gesù. Dopo la Prima Comunione il culto dell'Eucarestia divenne uno dei cardini della sua spiritualità, insieme al culto del Cuore di Gesù e di Maria Immacolata. Spinta da un'innata compassione verso coloro che soffrono, iniziò a prestare la sua opera negli ospedali e nelle parrocchie di Ganova.


bambini_poveri Il 1868 fu un anno molto importante nella vita di Eugenia: dopo la morte della sorella ospitò a casa sua l' Associazione per il bene , divenuta poi la Congregazione religiosa " Figlie dei sacri cuori di Gesù e Maria " , le cui finalità sarebbero state l'educazione degli adolescenti, specialmente dei bimbi poveri e l'assistenza agli ammalati. Insieme alle prime 18 suore, Eugenia Ravasco emise i voti perpetui e, insieme al gesuita Persoglio, formulò le regole per l'istituzione. Nel 1882 arrivò il riconoscimento canonico e nel 1883 la Comunità venne aggregata all'Ordine dei Cappuccini; intanto Eugenia lavorava per il progredire dell'Opera, viaggiando per la sua diffusione attraverso l'Italia e l'Europa, fino alla sua morte avvenuta a Genova il 30 Dicembre del 1900.




Nel 1945 iniziarono i processi canonici per la sua beatificazione: il 27 Aprile del 2003 papa Giovanni Paolo II l'ha beatificata in Piazza San Pietro. (Leggi il testo dell'omelia del Card. Bertone)

La casa madre di Genova sorge sul colle Carignano, nei pressi della grandiosa Basilica di Santa Maria Assunta, in posizione ariosa prospiciente il porto e il mare. La palazzina settecentesca, insieme ai giardini e ai terreni circostanti furono acquistati dalla Beata Eugenia Ravasco nel 1870 per farne la sede della sua Opera in favore della gioventù. 

Continuando l'opera della Beata Eugenia, per la quale l'educatore è un apostolo di Dio chiamato a compiere una missione evangelica , l'Istituto Ravasco oggi è impegnato nel campo educativo e opera nei diversi continenti.

 

Please publish modules in offcanvas position.

Free Joomla! template by L.THEME